Automodellismo, secondo posto per il pachinese Ferrara al campionato italiano Aci

Il team “Fmt racing” ha partecipato con quattro auto modellini

Si è dovuto “accontentare” del secondo posto il pachinese Sebastiano Ferrara, al campionato italiano Aci di automodellismo. L’evento sportivo si è svolto dal 10 al 12 maggio a Giardini Naxos ed ha visto sfidarsi 63 partecipanti. Il team pachinese “Fmt racing”, di cui Ferrara è presidente, ha gareggiato con 4 modelli che hanno ottenuto la partecipazione alla finale delle diverse categorie in gara. Luigi Baroncini ha ottenuto un terzo posto in “F2”, Filippo Beretta ha conquistato l’ultimo gradino del podio nella “expert”, nella stessa categoria Lorenzo Foti è scivolato all’ottavo posto per una rottura. Sebastiano Ferrara, invece, ha conquistato il secondo posto in F1.

Una vittoria mancata per la rottura del freno – ha raccontato Sebastiano Ferrara – ad appena 3 minuti dalla partenza della gara e, soprattutto, dopo 27 minuti di guida senza freno. Andavo più forte di tutti sono anche riuscito a raggiungere il primo, ma gli ho dovuto lasciare la posizione più prestigiosa per un rifornimento in più che siamo stati costretti a fare per una svista nella gestione gara. Comunque sono soddisfatto, perché per la nostra squadra è stata una vera e propria prova di forza andare a gareggiare con tanti eccellenti piloti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo