Calcio, Portopalo sconfitto a Ispica per colpa delle assenze: giro di nomi per il mercato di riparazione

Cancemi, Carbè e Leone nella lista dei desideri di mister Ferlisi. Intanto domenica arriverà al “Sasà Brancati” il Santa Lucia di Siracusa

Balduino Ferlisi

Una confitta per 2 a 0 in trasferta a Ispica che è figlia delle assenze e dell’inesperienza del gruppo di juniores. Contro la Virtus, nel girone “G” di Prima Categoria”, i rossoblu di mister Balduino Ferlisi sono costretti a riporre temporaneamente nel cassetto i sogni di aggancio alla vetta. “Siamo stati costretti – ha raccontato il tecnico portopalese – a schierare in campo 5 juniores in una ostica trasferta. I ragazzi hanno disputato un’ottima gara ma scontano l’inesperienza: c’era chi ha esordito in prima squadra”.

Le assenze, dicevamo. Non solo dovute a defezioni ma anche alla scelta di Dipasquale, Vizzini e Micieli di lasciare lo spogliatoio rossoblu “perché – ha precisato mister Ferlisi – non se la sono sentita di continuare. Anche se dal punto di vista calcistico, non ho nulla da dire, soprattutto nei confronti di Dipasquale che si è sempre allenato e ha giocato con impegno e serietà”. Questa la versione ufficiale del Portopalo, mentre pare che i tre potrebbero essere stati attirati dalle sirene di altre società.

Giocoforza la società guidata dal presidente don Gianluca Manenti ha deciso di tornare sul mercato di dicembre, per completare la rosa. Mister Ferlisi ha la bocca cucita, ma le voci in paese già si rincorrono: nella lista del dg Corrado Lentinello ci sarebbero i netini Cancemi, Carbè e Leone. Intanto domenica arriverà al “Sasà Brancati” il Santa Lucia di Siracusa.

Il gruppo – ha continuato Ferlisi – non nego sia risentito dalle discussioni. Ma bisogna riprendersi e trovare due vittorie di fila per risalire la china e “sistemare” la classifica”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi