Denominazione di Origine Inventata: c’è un mito sul pomodoro di Pachino… da Israele

Il pomodoro pachino è un ibrido prodotto in laboratorio da una multinazionale israeliana nel 1989

Denominazione di origine inventata. Le bugie del marketing sui prodotti tipici italiani è il libro di Alberto Grandi, docente di Storia delle Imprese all’Università di Parma.

Il libro svela quanto marketing ci sia dietro l’industria gastronomica italiana. Molte storie e leggende di sapienza che accompagnano i tantissimi prodotti tipici italiani sono in realtà invenzioni, nate intorno agli anni ’70 per rendere ancora più appetibile il ‘made in Italy’ e combattere la crisi industriale.

Gli esempi che Grandi riporta nel libro, e nell’intervista che rilascia a Linus e Nicola Savino su Radio Deejay, sono il pomodoro pachino (un ibrido prodotto in laboratorio da una multinazionale israeliana nel 1989), il parmigiano (quello ‘vero’ è prodotto negli Stati Uniti) e le vigne (un parassita nel 1800 distrusse tutte le vigne presenti sul territorio italiano ed europeo).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo