La festa del pomodoro di Pachino Igp spegne dieci candeline e cambia location

Un mix di enogastronomia, food, promozione, cultura, arte, spettacoli e sport: la decima edizione della festa si trasferisce nell’incantevole Terrazza dei Due Mari

Location magica per il 10° compleanno della Festa del Pomodoro. Lì dove lo Ionio e il Mediterraneo si incontrano, nella bellissima piazza Terrazza dei Due Mari a Portopalo, dall’11 al 13 agosto si terrà la X edizione dell’evento interamente dedicato al comporto agricolo a all’oro rosso, organizzato dal Consorzio di Tutela del Pomodoro di Pachino Igp.

“Mare, Sole, terra e il Pomodoro Igp. Per celebrare il 10° compleanno della Festa del Pomodoro – ha dichiarato Maria Impera, responsabile organizzativa dell’evento – abbiamo deciso di mettere in campo l’intera anima della nostra terra. Il merito però, è anche della nuova amministrazione comunale di Portopalo, guidata dal sindaco Gaetano Montoneri, il quale ci ha immediatamente dato massima disponibilità”.

Il pomodoro – ha affermato Montoneri – rappresenta una delle fonti primarie di guadagno della nostra comunità. Non possiamo che essere onorati e orgogliosi di ospitare una manifestazione così importante per il nostro territorio, portata avanti con tanto impegno dal Consorzio Igp. Grazie al presidente Salvatore Lentinello e all’intero direttivo per questa collaborazione. Come amministrazione ci auguriamo che sia la prima di tante altre”.

Cambia la location ma il format resta sempre uguale. “La promozione del nostro amato pomodoro di Pachino Igp– ha continuato Impera-, resta l’obiettivo principale dell’evento. Con gli anni abbiamo, inoltre consolidato delle attività che ci hanno permesso non solo di far crescere la festa, ma di far si che diventasse uno degli eventi estivi più attesi”. Riconfermati quindi l’estemporanea di pittura, giunta alla sua 6°edizione, e i tornei sportivi. Importante la collaborazione con altri consorzi di tutela italiani, i quali prodotto saranno abbinati al nostro Pomodoro, nella presentazione delle degustazioni che verranno presentate durante le tre serate.

L’intero evento, i dettagli più salienti e gli ospiti, di caratura nazionale, saranno presentati il 6 agosto alle 11 al Castello Tafuri di Portopalo durante la conferenza stampa. Sarà anche l’occasione per un momento di riflessione sul mondo delle Dop e Igp, di cui parleremo con il Direttore di Qualivita Mauro Rosati, presente alla conferenza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo