Pachino, a Marzamemi riapre il posto fisso dei Carabinieri. Resterà operativo fino al 31 agosto

L’iniziativa sarà supportata anche una parte dei Carabinieri, circa 50, giunti in provincia quale rinforzo per la stagione estiva

I Carabinieri del comando provinciale di Siracusa, alla presenza dei rispettivi sindaci, nella giornata di ieri hanno inaugurato i posti fissi stagionali di Agnone Bagni e Marzamemi che rimarranno operativi fino al 31 agosto prossimo.

I comandi consentiranno di assicurare, in quelle aree ritenute nevralgiche, la costante presenza di militari dell’Arma i quali, oltre a rimanere in sede a disposizione della collettività, assicureranno costanti servizi di pattuglia nei territori di competenza.

L’esperienza sin qui maturata ha evidenziato positivi risultati tanto da portare anche quest’anno il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto di Siracusa, Giuseppe Castaldo, a esprimersi favorevolmente circa l’apertura dei citati presidi.

L’iniziativa sarà supportata anche una parte dei Carabinieri, circa 50, giunti in provincia quale rinforzo per la stagione estiva; i militari che nella mattinata odierna sono stati ricevuti dal comandante provinciale, il colonnello Luigi Grasso e dai rispettivi comandanti di compagnia, saranno dislocati su tutto il territorio con particolare riferimento alle aree ritenute maggiormente vulnerabili e caratterizzate da numerosa presenza turistica.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo