Pachino, acquista un’apparecchiatura on line senza mai riceverla: denunciato un uomo

L’uomo, tramite un noto portale di vendite on line, aveva ceduto una costosa apparecchiatura musicale ad un prezzo vantaggioso, con accredito su carta postepay

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pachino, hanno denunciato per il reato di truffa A.S. residente in provincia di Lecco.

L’uomo, tramite un noto portale di vendite on line, aveva ceduto una costosa apparecchiatura musicale ad un prezzo vantaggioso, con accredito su carta postepay. Trascorsi alcuni giorni dal versamento e non ricevendo la merce, la vittima decideva di ricontattare il venditore ricevendo assicurazioni sull’imminente invio dell’apparecchiatura acquistata.

La promessa rimaneva inevasa e nei giorni successivi la vittima verificava che l’annuncio era scomparso dal sito. Infine, gli accertamenti investigativi esperiti dagli uomini del Commissariato hanno consentito di risalire all’identità del truffatore e di denunciarlo per truffa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo