Pachino, anziani derubati in casa a Marzamemi: denunciata donna di Noto

Accortisi del delitto, i due coniugi denunciavano tutto alla Polizia che riusciva a identificare la donna autrice del reato

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Pachino, hanno denunciato F.F. (classe 1970) di Noto, già conosciuta alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato in abitazione.

Gli investigatori del commissariato, il 29 marzo scorso, intervenivano in un’abitazione di Marzamemi, per un furto consumato ai danni di una coppia di anziani coniugi e acclaravano che la denunciata, con l’inganno, era riuscita a introdursi nella casa delle sue vittime e a derubarle di denaro contante custodito nel portafogli. Accortisi del delitto, i due coniugi denunciavano tutto alla Polizia che riusciva a identificare la donna autrice del reato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo