Pachino, auto finisce contro un muro a Scivolaneve: un ferito

L’uomo si trova ricoverato all’ospedale “Di Maria” di Avola

E’ di un ferito il bilancio di un incidente che si è verificato oggi pomeriggio lungo la strada Cozzo Flua Scivolaneve. L’uomo, un cinquantenne di Portopalo e residente a Pachino, è stato trasportato dall’ambulanza all’ospedale “Di Maria” di Avola e le sue condizione di salute non sarebbero gravi. L’incidente è avvenuto domenica pomeriggio in contrada Scivolaneve, tra Pachino e Portopalo, lungo la Sr 6, poco dopo le 16,30, una zona agricola in cui sorgono diverse aziende ortofrutticole e vivaistiche.

Il conducente, per motivi ancora sconosciuti, avrebbe perso il controllo dell’autovettura di cui era alla guida, una Ford “CMax”, andando a finire contro il muro di cinta di un vivaio di piantine lungo la strada Cozzo Flua Scivolaneve, andando a sbattere la testa contro il parabrezza. A soccorrerlo è stato un passante, che ha chiesto l’intervento dell’ambulanza del 118 del presidio territoriale d’emergenza di contrada Cozzi dell’Asl a Pachino, e delle forze dell’ordine. Il cinquantenne portopalese è stato immediatamente soccorso e condotto al nosocomio avolese, in cui si trova ricoverato. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Pachino che hanno raccolto elementi per ricostruire la dinamica dell’impatto. Al momento, sembrano non siano rimaste coinvolte altre autovetture tranne la Ford guidata dal cinquantenne, rimasta distrutta dall’impatto col muro di cinta dell’azienda.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo