Pachino, divieto di dimora a un 38enne: non potrà più entrare nel territorio senza autorizzazione

Sostituendo la misura cautelare degli arresti domiciliari con quella del divieto di dimora nel comune di Pachino

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Pachino, hanno notificato un provvedimento, emesso dal Tribunale di Siracusa, a carico di Haj Ahmed Belgacem, classe 1981, domiciliato a Pachino, sostituendo la misura cautelare degli arresti domiciliari con quella del divieto di dimora nel comune di Pachino, con la prescrizione di non accedervi senza l’autorizzazione dell’autorità giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo