Pachino, una forte tromba d’aria spazza via magazzini, serre e muretti

Il vento ha sradicato il tetto di un fabbricato che è volato fino alla cantina Rudini andando a sbattere contro il magazzino e tirando giù un intera parte

Una forte tromba d’aria è entrata dal mare fino all’entroterra causando spazzando tutto ciò che ha incontrato.

Il danno maggiore fino ad adesso registrato è quello alla cantina Rudini di Pachino. Il vento ha sradicato il tetto di un fabbricato che è volato fino alla cantina Rudini andando a sbattere contro il magazzino e tirando giù un intera parte. Danni anche ai macchinari interi esporti alle piogge e alle fortissime raffiche di vento.

Danneggiate anche parecchie serre per la coltivazione del pomodoro e degli ortaggi.

Sulla strada per il camping residence è ceduto il muro della recinzione bloccando una delle arterie in entrata e uscita per Marzamemi.

Il consigliere comunale Sebastiano Spataro parla di “disastro vero e proprio”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi