Pachino, ieri il Consiglio comunale aperto su Sic e Zps: “serve un tavolo tecnico con le associazioni di categoria”

Durante l’incontro si è parlato di ambiente e agricoltura, da sempre due colossi in Sicilia ed erano presenti l'assessore regionale all'Agricoltura Edy Bandiera, il deputato regionale Rossana Cannata e l'ex parlamentare Bruno Marziano

Un Consiglio comunale aperto, a Pachino, per la trattazione della problematica relativa al D.M. Ambiente e alla tutela del territorio e del mare del 7 dicembre 2017. Durante l’incontro si è parlato di ambiente e agricoltura, da sempre due colossi in Sicilia ed erano presenti l’assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera, il deputato regionale Rossana Cannata e l’ex parlamentare Bruno Marziano.

Alle 18 nella sala dell’ex cinema Diana, in via Giardina, si è svolto così un lungo dibattito per discutere della situazione delle aree Sic (Siti di interesse comunitario) e Zps (Zone di protezione speciale) nel territorio del Comune di Pachino, alla luce della sentenza del Tribunale amministrativo di Catania che ha accolto i ricorsi proposti dal Comune di Pachino, annullando sia il Decreto assessoriale di istituzione del 2006 sia il piano di gestione adottato con DDG 10/1/2017.

Mi farò portavoce all’Ars – ha concluso la Cannata – affinché si istituisca un Tavolo tecnico con le associazioni di categoria, gli assessorati, l’amministrazione di Pachino e il Consorzio Igp, perché la tutela ambientale sia sempre in primo piano, così come le esigenze degli agricoltori, che sono i veri maestri della terra“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo