Pachino, nuova pista ciclopedonabile per Marzamemi: in arrivo 40 mila euro dalla Regione

Nello specifico la pista si svilupperà sulla scia di quella esistente, tra viale Paolo Calleri (ex viale Lido) e via Montoneri e l’importo complessivo sarà di 39.072,15 euro di cui una compartecipazione del 15 per cento (5.860,00 euro) da parte del Comune

Un finanziamento regionale di 40 mila euro per una nuova pista ciclopedonabile a Marzamemi. La nuova opera nascerà grazie ad un contributo messo a disposizione dalla Regione con cui sono stati finanziati i progetti di messa in sicurezza dei percorsi ciclabili e pedonali esistenti e Pachino è uno dei soli due progetti finanziati in provincia, assieme a quello del capoluogo, dell’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità.

Siamo felici – ha dichiarato il sindaco, Roberto Bruno – di potere mettere a disposizione della nostra comunità un’altra opera e migliorare ulteriormente i servizi del borgo sempre più apprezzato dai turisti. La riqualificazione della pista contribuirà a migliorare la disciplina della zona a traffico limitato del centro urbano della frazione e anche il traffico veicolare che si snoda nelle vie attorno al borgo”.

Nello specifico la pista si svilupperà sulla scia di quella esistente, tra viale Paolo Calleri (ex viale Lido) e via Montoneri e l’importo complessivo sarà di 39.072,15 euro di cui una compartecipazione del 15 per cento (5.860 euro) da parte del Comune.

Siamo riusciti ad intercettare questo finanziamento – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici e Urbanistica, Gianni Scala – che renderà più fruibile il borgo. Adesso il progetto è stato inviato alla Regione e siamo in attesa della validazione. Dopodiché partiranno i lavori“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo