Pachino, rapina un centro scommesse: bottino di 600 euro

Rapina effettuata un uomo con il volto travisato e armato con un grosso coltello

foto di repertorio

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pachino, alle 20.50 circa di ieri sera, sono intervenuti in un centro scommesse di via Nunzio Costa ove, poco prima, un uomo con il volto travisato e armato con un grosso coltello, si era fatto consegnare la cifra di 600 euro, allontanandosi subito dopo a piedi.

Gli agenti intervenuti sul posto hanno ricostruito la vicenda acquisendo le informazioni sull’accaduto e avviando le indagini che sono tutt’ora in corso. Fondamentali potrebbero risultare i video delle telecamere di videosorveglianza della sala scommesse oltre a quelle pubbliche e private presenti in zona.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo