Pachino, sbarcano all’alba 55 curdi al largo delle coste di Marzamemi

Trasportati nel porto Commerciale di Augusta per le necessarie procedure di fotosegnalamento e identificazione

Repertorio

Nella mattinata odierna, alle 4,30 circa, 55 cittadini di presunta nazionalità curda, tra cui donne e bambini, sono stati tratti in salvo da un pattugliatore della Guardia di Finanza a largo delle coste di Marzamemi e trasportati nel porto Commerciale di Augusta per le necessarie procedure di fotosegnalamento e identificazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo