Pachino, un progetto di riqualificazione ed efficientemente energetico per il Polo formativo Meter

Sarà presentato martedì alle 11,30 nella sede di via Maucini

Si chiama Ariston Comfort Challenge ed è nato con l’obiettivo di dare vita a sette diversi progetti di riqualificazione ed efficientamento energetico sul territorio nazionale per il benessere della comunità.

E tra le eccellenze individuate nel territorio nazionale c’è proprio il Polo formativo ed educativo Meter di via Maucini. Il progetto, che verrà presentato martedì alle 11,30 nella sede pachinese, riguarda strutture (case-famiglia, associazioni culturali e di volontariato, strutture sportive) che quotidianamente sostengono le comunità locali, offrendo il proprio aiuto per migliorare la vita delle persone incrementando la qualità dei sistemi di riscaldamento degli ambienti.

E la storia e l’attività di Meter sono conosciuti in tutta Italia, grazie all’attività volta alla lotta contro la pedofilia, alla tutela dei diritti dell’infanzia, a promuovere il sano sviluppo del bambino intervenendo in tutte le situazioni in cui è a rischio.

Martedì si svolgerà una cerimonia, in presenza de fondatore di Meter, don Fortunato Di Noto e dell’installatore Alessandro Lentini, e verrà consegnata una targa di riconoscimento sia alla struttura sia all’installatore che ha gratuitamente contribuito all’installazione della caldaia, per l’impegno profuso nella realizzazione del progetto.

Un evento importante per la comunità – hanno riferito da Ariston Comfort Challenge -, poiché in grado di portare il comfort all’interno degli ambienti del Polo e contribuire così al benessere e al miglioramento della vita delle persone che ogni giorno la frequentano”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo