Portopalo, continuano i disagi per i guasti agli impianti elettrici

L’amministrazione comunale ha chiesto ed ottenuto un urgente intervento di ripristino

Un quartiere intero di Portopalo continua a vivere tra i disagi causati dalla mancanza di energia elettrica. Già da due settimane un grave danno alla cabina di via Algeria sta mietendo il panico e tra ieri e oggi è stato toccato il picco: tante le abitazioni e le attività commerciali rimaste senza energia elettrica. “Una situazione di estrema gravità – ha commentato il sindaco, Gaetano Montoneri – che sta creando disagi notevoli a un intero quartiere dovuta a un guasto di non poco conto”.

Già da ieri pomeriggio l’amministrazione comunale ha sollecitato l’intervento mettendosi in contatto con i responsabili provinciali e regionali dell’azienda che fornisce l’energia, ottenendo un sopralluogo in cui è stato accertato il danno alla cabina di via Algeria. “Ci è stato garantito – ha continuato il sindaco – il supporto di un gruppo elettrogeno proveniente da Avola, comunque sono previsti ancora disagi dovuti all’intervento per sistemare il guasto”.

Intanto si comincia a fare la conta dei danni. “Se ci sono attività commerciali o abitazioni – ha continuato il primo cittadino – che hanno subito danni notevoli a causa del guasto, invitiamo a segnalarli all’azienda”. Proprio dall’ente municipale porto palese è anche partita una petizione che ha come fine “segnalare tutte le inadempienze – ha detto l’assessore Salvatore Nieli – e chiedere un miglioramento dei servizi, la revisione dell’ impianto elettrico e l’installazione di nuove cabine. Chiediamo collaborazione da parte dei cittadini”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo