Portopalo, strada Isola delle correnti: finanziata la messa in sicurezza. In arrivo 50 mila euro

Unico vincolo, il Comune dovrà avviare l’esecuzione dei lavori entro il 5 maggio

La strada comunale esterna per l’Isola delle correnti sarà messa in sicurezza grazie a un contributo di 50 mila euro destinato ai lavori dal ministero dell’Interno. Per il 2019, infatti, sono stati assegnati dal ministero ai comuni contributi per investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale, per una spesa complessiva di 400 milioni di euro.

Il contributo destinato ai comuni tra i 2 mila e i 5 mila abitanti è di 50 mila euro per finanziare uno o più lavori pubblici, a condizione che non siano già integralmente finanziati da altri soggetti. Unico vincolo, il Comune dovrà avviare l’esecuzione dei lavori entro il 5 maggio. Così la giunta guidata dal sindaco Gaetano Montoneri ha già avviato dato mandato al responsabile dell’area tecnica di predisporre gli atti di competenza necessari per la realizzazione del “Progetto per la messa in sicurezza della strada comunale esterna Isola delle correnti” e individuare il Rup, Responsabile unico del procedimento, che sarà Paolo Formica, e il progettista e direttore dei lavori, nella figura di Mario Poidomani.

La strada per l’Isola delle correnti è una lingua d’asfalto di fondamentale importanza non solo per il collegamento di molte aziende agricole agli assi viari principali per Pachino, Ispica e Noto, ma ha assunto anche un ruolo di primaria importanza durante per il periodo estivo, poiché utilizzata dai turisti per raggiungere i lidi e le spiagge della rinomata zona costiera dell’Isola.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo