Portopalo, in teatro per beneficenza: l’associazione Donatorinati in scena con “Finchè suocera non ci separi”

Appuntamento, quindi, venerdì 15 febbraio 2019 alle 20.30 al Cine Teatro “Gozzo”  via Lucio Tasca a Portopalo di Capo Passero

L’unione fa la forza, mai come in questa occasione il detto calza a pennello.

Quando l’Associazione Donatorinati della Polizia di Stato, che si  occupa di promuovere la cultura della donazione di sangue ed emocomponenti, incontra la Compagnia teatrale “Quelli che… il teatro di Cassibile” Siracusa, non nuova a queste iniziative benefiche ed insieme offrono uno spettacolo per la raccolta di fondi in favore della Misericordia di Portopalo di Capo Passero, che a sua volta li utilizzerà per assistere i meno fortunati, il cerchio si chiude all’insegna dello stare insieme vicini a chi soffre.

A favorire l’incontro l’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di stato, Nunzio D’Orio, nella doppia veste di presidente attore della compagnia e responsabile provinciale dell’Associazione Donatorinati,

La commedia “Finchè suocera non ci separi” offrirà 2 ore di spensieratezza a tutti coloro che vorranno assistervi offrendo il loro piccolo contributo.

Durante la serata i volontari dell’associazione Donatorinati informeranno i presenti sull’opportunità di donare sangue ed emocomponenti.

L’associazione offrirà l’ingresso gratuito a tutti i  suoi donatori che presenteranno il tesserino delle donazioni.

Appuntamento, quindi, venerdì 15 febbraio 2019 alle 20.30 al Cine Teatro “Gozzo”  via Lucio Tasca a Portopalo di Capo Passero.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo