Portopalo, usufruivano dell’acqua pubblica con un allaccio abusivo: in tre denunciati dai Carabinieri

L’attenzione dei militari, in particolare, è stata attirata dalla traccia di uno scavo nel terreno che partiva dalla condotta comunale e si dirigeva verso le case. Smuovendo la terra i militari hanno constatato come fosse stato realizzato un allaccio abusivo che, bypassando il contatore, attingeva acqua direttamente alla conduttura comunale

A Portopalo di Capo Passero, i militari della locale Stazione Carabinieri, intervenuti per verificare la regolarità dei contatori in un complesso residenziale, sono stati insospettiti dalla presenza di pochi misuratori rispetto alle abitazioni già abitate presenti in zona.

L’attenzione dei militari, in particolare, è stata attirata dalla traccia di uno scavo nel terreno che partiva dalla condotta comunale e si dirigeva verso le case. Smuovendo la terra i militari hanno constatato come fosse stato realizzato un allaccio abusivo che, bypassando il contatore, attingeva acqua direttamente alla conduttura comunale. Seguendo ulteriormente le tracce nel terreno i militari hanno accertato che l’allaccio in questione si diramava ulteriormente andando a collegarsi alle tubature delle villette di proprietà dei 3 denunciati i quali, pertanto, usufruivano dell’acqua corrente senza aver mai corrisposto quanto dovuto al Comune.

I tecnici del comune provvederanno al ripristino dello stato dei luoghi e ad installare i contatori. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di quantificare il danno subito dalla casse comunali.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi