Resort sull’Isola di Capo Passero a Portopalo. Legambiente: “impediremo a tutti i costi la realizzazione di questo abominio”

"Chiamiamo nuovamente la Regione alle sue responsabilità e ci appelliamo immediatamente al Cga”

“Ci risiamo, ancora una volta il Tar di Catania ci regala un’altra “perla”, che si aggiunge a quelle degli anni passati. Sia chiaro a tutti che impediremo a tutti i costi la realizzazione del resort sull’Isola di Capo Passero. Già nel 2017 abbiamo contrastato la realizzazione del progetto presentato un ricorso gerarchico alla Regione che aveva, quindi, annullato il parere favorevole condizionato rilasciato dalla Soprintendenza di Siracusa. Intanto chiamiamo nuovamente la Regione alle sue responsabilità e ci appelliamo immediatamente al Cga”.

Lo dichiara Gianfranco Zanna, presidente Legambiente Sicilia, dopo aver appreso che il progetto del resort sull’Isola di Capo Passero a Portopalo andrà avanti perché il Tar ha annullato il decreto della Regione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo