Sbarco alleato a Pachino, oggi le celebrazioni. In un video Rai il racconto di quei giorni

Era la primissima mattina del 10 luglio del 1943, quando il mare che circonda Pachino divenne improvvisamente teatro del più grande sbarco anfibio di uomini e mezzi della seconda guerra mondiale

Si è celebrato questa mattina il 75esimo anniversario dell’Operation Husky, ovvero dello sbarco delle Forze alleate in Sicilia durante il Secondo conflitto mondiale. Così come accaduto nel 2013, per il 70esimo anniversario, Pachino ha accolto una rappresentanza di militari canadesi, americani, inglesi e italiani, e una delegazione canadese guidata da Steve Gregory, che ha avviato già da diversi anni un percorso di sensibilizzazione per onorare e ricordare tutti coloro che hanno combattuto e sono morti in Sicilia nel 1943.

Era la primissima mattina del 10 luglio del 1943, quando il mare che circonda Pachino divenne improvvisamente teatro del più grande sbarco anfibio di uomini e mezzi della seconda guerra mondiale. Questa la testimonianza storica, prodotta dalla Rai, del ex Sindaco di Pachino dott Sebastiano Fortuna, all’epoca dei fatti ufficiale medico della Croce Rossa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo