Il tour dei 5 Stelle con Cancelleri e Di Maio ha toccato anche Pachino. Il candidato Fortuna: “particolare attenzione a pesca e agricoltura”

I rappresentanti sindacali di Portopalo hanno posto la questione delle 25 miglia in cui pescare rivendicati da Malta quando il limite territoriale è 12 miglia

Durante il tour del Siracusano, il candidato presidente alla Regione per il M5S, Giancarlo Cancelleri, accompagnato dal vice presidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio, ha toccato la zona sud della provincia e in particolare domenica sera erano a Pachino.

Qui, assieme al candidato pentastellato Fabio Fortuna, ha affrontato i problemi che affliggono Pachino e Portopalo, con particolare attenzione all’agricoltura e alla pesca. In quest’ultimo caso davanti ai rappresentanti sindacali di Portopalo, che hanno posto la questione delle 25 miglia in cui pescare rivendicati da Malta quando il limite territoriale è 12 miglia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi