In tendenza

Abituale ritrovo di pregiudicati: sospesa la licenza di un bar per 15 giorni

L’attività in passato era già stata sospesa, per i medesimi motivi, negli anni 2016 e 2017

A seguito di un’attenta attività di osservazione ed info – investigativa svolta dagli agenti del Commissariato di Pachino, il Questore della provincia di Siracusa ha sospeso la licenza di un bar per 15 giorni. È stato accertato che il locale in questione è abituale ritrovo di persone pregiudicate o conosciute alle forze di polizia perché orbitanti in ambienti malavitosi locali. L’attività del bar in passato era già stata sospesa, per i medesimi motivi, negli anni 2016 e 2017.

Questo nuovo provvedimento del Questore, emesso anch’esso per finalità di prevenzione, giunge all’epilogo di una documentata attività degli investigatori del Commissariato pachinese che hanno accertato come il locale continuasse ad essere frequentato da soggetti di dubbia reputazione e capaci di poter creare nocumento alla sicurezza della cittadinanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo