In tendenza

Calcio, per il Pachino è “profondo azzurro”: ultimo in classifica

La squadra di mister Franco Spatola è stata sconfitta dalla Netina per 3 a 1

Una sconfitta che ha il sapore di un “de prufundis”. Il Pachino calcio esce in ginocchio anche dalla gara in trasferta con la Rinascita Netina, formazione con cui condivideva l’ultimo posto nella classifica del girone G di Prima Categoria. Adesso l’ultima posizione è tutta azzurra: 1 solo punto in 7 partite per diventare ufficialmente la cenerentola del girone.

Il momento più alto della gara di domenica scorsa è stato quello prima del ischio iniziale: il capitano azzurro, Ciccio Mallia, ha omaggiato un mazzo di fiori ai familiari del calciatore Peppino Rizza, scomparso l’anno scorso. Dentro al rettangolo di gioco è stato un disastro: tante occasione sprecate, un rigore sbagliato e 3 gol subiti (per la cronaca è finita 3 a 1). C’ un malessere, che serpeggiava già da qualche settimana nello spogliatoi, con gli abbandoni dell’attaccante Enzo Accarpio e del difensore Peppe Dipasquale. Ed anche con lo sfortunato infortunio dell’estremo difensore Cristian Luciano.

La situazione di classifica adesso è veramente drammatica, e bisognerà rimboccarsi le maniche per risalire la classifica e trovare punti salvezza. Domenica, per l’ottava giornata di campionato, si presenterà al “Sasà Brancati” il Campanarazzu di Misterbianco, che occupa il quartultimo posto con 6 punti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo