In tendenza

Comuni sciolti e in dissesto: 1 milione e mezzo per Pachino

A darne notizia il deputato nazionale Filippo Scerra

Fortuna e Scerra

Nuovo aiuto concreto per il territorio”. A Pachino arriverà 1 milione e mezzo di euro dal ministero degli Interni, dal fondo destinato per il 2021 ai comuni commissariati per mafia e in dissesto finanziario. Ad annunciato è stato il parlamentare nazionale del M5S, Filippo Scerra.

Si tratta – ha dichiarato il parlamentare nazionale – della somma prevista per il 2021 dopo gli 1,8 milioni già arrivati a Pachino nel settembre dello scorso anno. Un provvedimento che nasce da un mio emendamento e che mira a sostenere i comuni che vivono la doppia criticità del dissesto e dello scioglimento per infiltrazioni mafiose”.

Il provvedimento, nato lo scorso anno è stato frutto di un lavoro sinergico tra il parlamentare pentastellato e il vice ministro dell’Economia, Laura Castelli. La stessa Castelli ha visitato la città lo scorso luglio, per fare il punto delle problematiche del territorio e per lanciare la campagna elettorale del candidato pentastellato, Fabio Fortuna.

Dal Movimento 5 Stelle e dal Governo un altro risultato concreto per la nostra città – hanno dichiarato Fabio Fortuna e Ruggero Lupo -. Questo milione e mezzo che servirà per aiutare a chiudere il bilancio comunale va così ad aggiungersi al milione e settecento mila euro già erogati a novembre dell’anno scorso che sono serviti ad aiutare concretamente le famiglie in gravissime difficoltà economica, oltre ai dipendenti comunali e quelli della Dusty.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo