Covid19, stabili i contagi a Pachino e  Portopalo: un decesso

Morta un’anziana all’Umberto I a Siracusa risultata positiva

Si è stabilizzata negli ultimi giorni la curva epidemiologica sia a  Pachino che a Portopalo. Il numero dei tamponi positivi a Pachino, dato aggiornato a ieri,11 gennaio, è di 68, con due famiglie intere che risultano contagiate e una donna di 74 anni, deceduta in rianimazione all’ospedale Umberto I di Siracusa e risultata positiva al Covid19.

A Pachino (22 mila abitanti) il tasso di prevalenza, ovvero il rapporto fra il numero casi rilevati e il numero degli individui osservati, è di 30, calcolato per 10 mila abitanti.

A Portopalo il dato è ancora calo: sono 4 le persone in isolamento fiduciario poiché risultate positive al Coronoavirus. Nel paese marinaro (3 mila 800 abitanti) il tasso di prevalenza calcolato per 10 mila abitanti è di 10.

I positivi totali in tutta la provincia di Siracusa sono 1828 e i numeri più alti sono a Siracusa 507 casi, Avola 420, Noto 227, Carlentini 124 e Augusta 120. Buscemi e Cassaro sempre a zero casi.

Nel paese marinaro è scattata la distribuzione delle mascherine chirurgiche fornite dal Dipartimento regionale di Protezione civile. Ad occuparsi della distribuzione, che avverrà nell’area attendamenti di contrada Cozzo Spadaro, saranno i volontari del gruppo comunale di Protezione civile di Portopalo e il ritiro è previsto dalle 9,30 alle 13., ma sarà possibile anche richiedere la consegna a domicilio per casi di impedimento. Ogni cittadino potrà ritirare 2 mascherine.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo