In tendenza

Marzamemi e Portopalo, aprono le guardie mediche turistiche

A Marzamemi il servizio sarà svolto nei giorni di sabato e domenica dalle 8 alle 20, a Portopalo dal lunedì al giovedì dalle 13 alle 20 e il venerdì dalle 12 alle 20

L’Asp di Siracusa apre per il periodo estivo le Guardie mediche turistiche con postazioni a Fontane Bianche, Brucoli, Marzamemi, Portopalo, Noto Marina e Avola Antica. Le Guardie mediche turistiche sono dotate anche di telefoni cellulari per consentire con facilità agli utenti il reperimento del medico di turno.

Quest’anno le Guardie mediche nelle località turistiche saranno attive secondo il seguente calendario organizzato in funzione delle disponibilità di medici che sono pervenute a seguito dei numerosi avvisi effettuati dall’Unità operativa Cure Primarie.

Nonostante le difficoltà che si stanno riscontrando nel reperimento del personale medico da adibire alle guardie mediche turistiche, la Direzione aziendale ha voluto fortemente fornire comunque un servizio utile ai turisti e ai residenti nelle zone di villeggiatura, in un momento di ripresa e di grande ricettività turistica per il territorio siracusano. Giornate e fasce orarie potranno subire ulteriori cambiamenti nel prosieguo dell’attività in base alle reali disponibilità del personale sanitario.

Nel Distretto di Siracusa la Guardia medica turistica di Fontane Bianche osserverà apertura dalle ore 8 alle ore 20 di venerdì, sabato e domenica:

Nel Distretto di Noto, a Marzamemi il servizio sarà svolto nei giorni di sabato e domenica dalle ore 8 alle ore 20, a Portopalo dal lunedì al giovedì dalle ore 13 alle 20 e il venerdì dalle ore 12 alle ore 20.

Per le prestazioni sanitarie rese dalle Guardie mediche turistiche, così come prevede la normativa in vigore, è previsto il pagamento, da parte dei cittadini residenti fuori provincia, secondo le seguenti tariffe: visite ambulatoriali 15 euro, visita domiciliare 25,00 euro, prestazioni ripetibili 5,00 euro. Per agevolare l’accesso alle strutture da parte dei cittadini non residenti nel territorio della provincia e tutelare il diritto alla salute, il medico di guardia effettuerà la prestazione al paziente, gli farà compilare un modulo e gli consegnerà un bollettino di conto corrente postale da pagare entro dieci giorni dalla data della visita, ovvero un bollettino dell’Asp da pagare presso lo sportello dei vari Cup distrettuali sempre entro dieci giorni.

Ringrazio i vertici dell’Asp per il ripristino di un servizio essenziale che avevamo più volte sollecitato – dichiara il sindaco Carmela Petralito – allo stesso tempo sono tornata a chiedere di ampliare gli orari di apertura della Guardia Medica e di prevedere la presenza di un’ambulanza nelle ore serali,  per garantire un immediato soccorso in un borgo dove, a causa della presenza di molte persone, l’accesso dei mezzi non risulta sempre agevole”.

Da oggi, inoltre, la Ztl sarà attiva a Marzamemi, nella parte antica del borgo, tutti i giorni dalle 11,00 alle 01,30. Con successivo provvedimento, sarà attivata la ztl in viale Paolo Calleri, allorquando saranno operative le nuove disposizioni relative alla circolazione in viale Fortuna

 

ELENCO DEI PRESIDI DI GUARDIA MEDICA TURISTICA

Indirizzo                                      Tel. fisso                     Tel. mobile

Distretto di Noto

Marzamemi                  Via Nuova (ex scuola elementare)    0931-841245               335-7731115

Portopalo                     Via Luigi Sturzo, 17                       0931-842510                335-7030899

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo