Pachino, alternanza scuola/lavoro: stage a Malta per gli studenti del Bartolo

Quindici alunni dell’istituto superiore hanno “lavorato” per 4 settimane nell’Isola dei cavalieri

Uno stage a Malta per avvicinare gli studenti al mondo del lavoro e rievocare e rafforzare gli stretti legami tra la comunità pachinese e l’Isola dei cavalieri. Quindici alunni del primo istituto superiore “Michelangelo Bartolo” hanno partecipato al progetto di alternanza scuola/lavoro, che li ha visto a novembre per 4 settimane impegnati in uno stage formativo.

Guidati dagli insegnanti Maria Assunta Cutrona e Sabrina Barone, a partecipare al progetto sono stati gli studenti dell’Itis: Sebastiano Beninato, Michele Aprile, Giuseppina Brancato, Paolo Bufalino, Salvatore Michele Buggea, Leonardo Calvo, Eloisa Di Martina, Giorgio Di Rosa, Giulia Barbara Fazio, GIuseppe Milazzo, Dylan Modica, Francesca Morana, Simone Pantoni, Gabriele Pietralito, Sebastiano Pisana, Sergio Sipione. “Le finalità del progetto – ha spiegato l’insegnante Maria Assunta Cutrona – sono quelle di  avvicinare i giovani al mondo del lavoro, facendo acquisire la consapevolezza di una  dimensione europea. E di arricchire il bagaglio di competenze specifiche e costruire legami culturali con altri territori e consolidare la lingua inglese”.

La scelta di Malta per il progetto di alternanza è stata dettata dal forte legame tra l’isola e la comunità pachinese: gran parte delle prime famiglie che popolarono Pachino erano originarie dell’Isola dei cavalieri, ma anche per la consolidata tradizione marinara di Malta. 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo