Pachino, alunni con disabilità grave: affidato il servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione

Il costo previsto è di quasi 21 mila euro

Sarà la cooperativa Vita et labor con sede a Pachino a gestire il servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione agli alunni con grave disabilità nelle scuole di primo grado. La cooperativa ha ottenuto l’affidamento poiché l’unica delle due invitate che ha presentato istanze entro i termini fissati dagli uffici comunali, con una offerta di ribasso del 21,04 per cento rispetto alla somma stabilita per lo svolgimento del servizio, di 26 mila 400 euro.

A determinare l’assegnazione per l’anno scolastico in corso, e sino a giugno del 2020, è stat il dirigente del settore Servizi sociali, Mariano Tusa. La cifra destinata alla cooperativa è di 20 ila 845 euro e le attività di assistenza saranno previste in tutti gli istituti in cui sono presenti alunni con disabili grave, fino alla fine dell’anno scolastico. 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo