Pachino, Amministrative 2021: i “big” in città per cucire le alleanze

Ieri Alicata, commissario provinciale di Forza Italia, ha incontrato Rinascita. Il sindaco di Avola, Cannata (Fdi), ha fatto visita a Cambiamenti

Rinascita: Blundo, Gambuzza, Novello, Mallia e Miceli

Questo matrimonio tra Cambiamenti e Rinascita s’ha da fare. Necessita, però, individuare il celebrante. I due movimenti politici, così, hanno chiesto il supporto dell’artiglieria pesante e  ieri in città sono spuntati l’ex senatore Bruno Alicata, commissario provinciale di Forza Italia, e Luca Cannata, sindaco di Avola e tra i maggiori esponenti di Fratelli d’Italia in provincia.

In questo momento ognuno ha il proprio officiante: Cambiamenti punta sul suo leader, Franco Ristuccia, mentre Rinascita vorrebbe mettere in gioco il proprio coordinatore, Sebastiano Mallia. Ma, si sa, spesse volte tra i due litiganti a goderne è il terzo o, in questo caso, la terza. Così potrebbe essere proprio Carmela Petralito, presidente di Cambiamenti, a celebrare questo matrimonio e diventare il candidato a sindaco per le elezioni amministrative previste in primavera 2021. Perché gli esponenti di Rinascita si troverebbero sul nome dell’ex presidente dell’Avis cittadina.

Quelli di Cambiamenti un po’ meno perché, pur essendo il loro presidente, la scelta tarperebbe le ali alle aspirazioni del candidato in pectore, appunto l’ex consigliere comunale Ristuccia, che da anni lavora legittimamente per costruire la propria candidatura. Cannata ha incontrato Cambiamenti, e la scelta del sindaco di Avola non potrebbe non essere quella di sostenere Ristuccia, infatti ha piazzato al fianco dell’ex consigliere i fedelissimi del circolo “Pachino 2020” di Fratelli d’Italia, guidato da Angelo Luciano.

Rinascita vuole sedere a tutti i costi al tavolo, ma non si troverebbe sul nome di Ristuccia. Per controbilanciare i pesi politici all’interno di quella che potrebbe essere tra pochi giorni una coalizione, ha deciso di dimostrare la propria autorevolezza nell’ambito del Centrodestra provinciale, e ieri ha incontrato il forzista Alicata. Il doppio tentativo potrebbe essere quello di controbilanciare il “tavolo nuziale” del confronto che, al momento, vede Fdi al fianco di Cambiamenti, e ridimensionare le ambizioni degli avversari.

Forza Italia, infatti, lo scorso luglio ha siglato una intesa con Diventerà bellissima, l’altro circolo di Fratelli d’Italia, “Il Vittoriale”, e il movimento “Giustizia e libertà”, in vista delle prossime elezioni amministrative. Un “patto” che lascerebbe intendere il sostegno a quello che potrebbe essere uno dei candidati a sindaco, Alfredo Spiraglia. “In questo momento Forza Italia non ha fatto alcuna scelta – ha commentato Bruno Alicata – nemmeno abbiamo individuato candidati a sindaco da sostenere. Certamente stiamo lavorando per ricompattare il Centrodestra”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo