In tendenza

Pachino, assembramenti in piazza Vittorio Emanuele: interviene la polizia municipale

Lunghe file davanti alle attività commerciali aperte

Piazza Vittorio Emanuele stamattina

E’ una zona rossa molto soft, e sembra pure una scontata considerazione. Perché le norme sono poco chiare e le restrizioni previste ambigue.

Così oggi in piazza Vittorio Emanuele per qualcuno era una Pasqua normale e non la seconda di restrizioni (dopo il lockdown totale del 2020) da quando è scoppiata la pandemia legata al Covid19.

C’era chi passeggiava, chi chiacchierava in compagnia e qualche famigliola intenta a far rilassare i più piccoli nel parco giochi. La messa era in corso, quindi non era il momento né di ingresso e nemmeno di uscita dalla Chiesa Madre. E per diradare gli assembramenti che si erano venuti a creare sono dovuti intervenire gli agenti della polizia municipale.

Per il resto il territorio è presidiato dalle pattuglie delle forze dell’ordine e sono stati già diversi i posti di controllo effettuati.

A parte la messa nella chiesa di San Francesco, il borgo marinaro di Marzamemi è stato pressoché deserto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo