Pachino, confronto sulla didattica innovativa all’istituto “Paolo Calleri”

Approfondito il ruolo della piattaforma digitale eTwinning, una community europea di insegnanti attivi nei gemellaggi elettronici tra scuole

Un momento della conferenza

Didattica innovativa e opportunità di sviluppo professionale e sicurezza online. Questi i temi al centro di un seminario che si è svolto venerdì pomeriggio nell’aula magna dell’istituto superiore “Paolo Calleri”, a cui hanno preso parte i docenti degli istituti comprensivi cittadini. Al dibattito, moderato dall’insegnante Alessandro Ruffino, hanno partecipato il dirigente scolastico, Stefania Bellofiore, e le insegnanti Rosalia Di Raimondo e Rosanna Iozzia.

In particolar  modo è stato approfondito il ruolo della piattaforma digitale eTwinning, una community europea di insegnanti attivi nei gemellaggi elettronici tra scuole. “eTwinning – ha spiegato Ruffino, ambasciatore della community – promuove la collaborazione tra scuole in Europa attraverso l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, fornendo supporto, strumenti e servizi per facilitare le scuole nei partenariati con scuole in Europa in qualsiasi area didattica”. 

Proprio l’istituto Calleri, riconosciuto come “eTwinning school”, ha organizzato l’incontro formativo per far conoscere alle scuole del territorio le pratiche realizzate attraverso i progetti della community. 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo