In tendenza

Pachino, crisi rientrata in #dB, Russo: “Adesso i fatti”

Ieri l’incontro con il deputato regionale Giorgio Assenza e il coordinatore provinciale Carmelo Pisano

#diventerà Bellissima

Niente più crisi, ma adesso ci vogliono i fatti”. Parola di Aldo Russo, consigliere comunale e commissario cittadino di #diventerà Bellissima. Dopo le polemiche causate dalla spaccatura nella prima seduta del consiglio comunale, in cui gli “uomini del presidente della Regione” hanno votato – assieme all’opposizione – per il loro candidato alla presidenza dell’aula, Ninni Nicastro, e non per quello individuato dalla maggioranza (Franco Ristuccia).

Nel caos che ha fatto seguito al concitato momento, potevano cambiare gli equilibri tra i partiti di maggioranza: il consigliere Maria Concetta Monaco sarebbe stata tentata di aderire al gruppo di Fratelli d’Italia. Ma è rimasta nelle fila di #dB. E per blindare il gruppo e garantirne la serenità politica, ieri sono arrivati in città il coordinatore della Sicilia orientale del partito di Musumeci, il deputato regionale Giorgio Assenza, e il coordinatore provinciale, Carmelo Pisano.

Il gruppo pachinese era al completo: c’erano i consiglieri comunali Aldo Russo, Ninni Nicastro e Maria Concetta Monaco, e c’erano anche gli assessori Alfredo Spiraglia e Martina Giuliano.

Abbiamo chiarito quanto accaduto sino ad oggi – ha affermato Aldo Russo – e ci siamo confrontati con i nostri esponenti provinciali e regionali su alcuni progetti che abbiamo in mente e vogliamo portare avanti per il bene della nostra comunità. Non è più tempo di polemiche e scontri, ma di fatti concreti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo