In tendenza

Pachino, danneggiata la pavimentazione di Piazza Vittorio Emanuele

L’episodio è stato denunciato alla stazione dei carabinieri di via Maucini

Le mattonelle – nuove – di piazza Vittorio Emanuele sono state distrutte presumibilmente a colpi di martello o con un oggetto pesante. È l’ennesimo episodio che vede presa di mira la piazza di Pachino, il cuore del centro storico. Gran parte delle mattonelle della piazza si trovavano in condizioni pessime e nel periodo invernale sono state sostituite con altre nuove.

Ma da qualche giorno la piazza si risveglia con interi pezzi distrutti ad arte da una mano ancora sconosciuta. Così è scattata la denuncia alla stazione dei carabinieri di via Maucini, che indagheranno per dare nomi e volti agli autori dell’ennesimo atto vandalico.

Nel giro di pochi mesi sono stati danneggiati i vasi dei fuori, più di un volta il cancellato del palco centrale e recentemente è stata distrutta una porzione di pavimentazione realizzata in legno all’altezza della botola che consente l’accesso alla zona sotterranea del palco stesso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo