In tendenza

Pachino, dopo l’esplosione di colpi d’arma da fuoco trovati in via Mascagni coltelli e spadini

Quattro soggetti sono stati denunciati per il porto abusivo di coltelli e spadini ed uno per furto di energia elettrica

I militari delle Stazioni e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Noto, nel corso dell’ultimo weekend, hanno effettuato controlli per la prevenzione dei reati su tutto il territorio della giurisdizione.

Oltre 130 pattuglie sono state impegnate nelle attività, sono state effettuate ispezioni amministrative a 35 esercizi pubblici, controllate 526 persone e 315 veicoli ed elevate 55 sanzioni per violazioni al Codice della Strada che variano dalla guida di motocicli senza indossare il casco, all’uso del telefonino alla guida, alla circolazione senza assicurazione o revisione, fino alla guida senza patente o con la patente scaduta di validità.

A Pachino sono state effettuate numerose perquisizioni, anche a seguito dell’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco di mercoledì scorso, nelle case popolari di via Pietro Mascagni che hanno portato alla denuncia alla Procura della Repubblica di Siracusa di quattro soggetti per il porto abusivo di coltelli e spadini ed uno per furto di energia elettrica.

A Marzamemi è stato denunciato un giovane trovato in possesso di 50 grammi di marijuana divisa in dosi.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo