Pachino, dosi di eroina dentro l’accendino: minorenne arrestato

Il blitz dei carabinieri nell’abitazione del giovane è stato martedì

La droga era nascosta all’interno di un accendino, ma i carabinieri l’hanno trovata. Dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio un giovane di 17 anni, arrestato dai militari dell’Arma della stazione di via Maucini. Il blitz dei carabinieri nell’abitazione del diciottenne è stato martedì, e dopo una perquisizione sono spuntate fuori 6 dosi di eroina nascoste all’interno dell’accendino.

Inoltre, i carabinieri hanno trovato banconote per 50 euro, considerate provento dell’attività di spaccio. A seguito delle formalità di rito il 17enne è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio ed ha ottenuto gli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo