In tendenza

Pachino, due nomi per la vicepresidenza: Ruggero Lupo o Angelo Pantoni

Il primo Consiglio comunale si svolgerà la seconda settimana di novembre

Varata la giunta e con le idee chiare, chiarissime, sulla presidenza del consiglio comunale, la maggioranza discute anche sulla vicepresidenza dell’aula di via XXV Luglio. Due i nomi caldi: Angelo Pantoni, consigliere di maggioranza eletto nella civica scegliAmo Pachino e Ruggero Lupo, consigliere di opposizione del Movimento 5 Stelle.

Il tentativo della maggioranza di convergere sul grillino Lupo ha lo scopo di incassare un voto in più per l’elezione del presidente (sarà Franco Ristuccia) e tributare una forza d’opposizione in seno all’aula consiliare. Il portavoce del M5S sta valutando la proposta ricevuta.

L’altra ipotesi in campo è quella del giovanissimo consigliere Angelo Pantoni, 20 anni, alla sua prima esperienza. La scelta di attribuire a Pantoni la seconda carica più importante dell’aula di via XXV Luglio servirebbe ad equilibrare definitivamente gli incarichi e le rappresentanze tra le forze di maggioranza: la lista in cui è stato eletto il ventenne (l’unica ad avere un seggio, tutte le altre 3), non ha rappresentanti in giunta, poiché Giuseppe Tuminello, primo dei non eletti di scegliAmo Pachino, non è stato nominato assessore dal sindaco, Carmela Petralito.

Intanto è in corso la notifica delle proclamazioni agli eletti al consiglio comunale, che verrà convocato non prima di 10 giorni dalla nomina e non oltre 15 giorni. Presumibilmente la prima seduta si svolgerà la seconda settimana di novembre (lunedì 8). Giureranno i 16 nuovi consiglieri comunali e saranno eletti presidente e vicepresidente dell’aula.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo