In tendenza

Pachino, ecco il progetto dei semafori all’incrocio del mercato ortofrutticolo

Costerà 65 mila euro

L'incrocio del mercato

Alla fine arriveranno i semafori. La Commissione straordinaria ha deciso di installare un impianto semaforico per regolamentare il traffico veicolare nel maledetto incrocio di contrada Pianetti, all’altezza del mercato ortofrutticolo che incrocia via Pascoli, la provinciale per Ispica, la Marzamemi – Chiaramida e la Cozzo Flua – Scivolaneve. Punto in cui hanno perso la vita diversi automobilisti e gli incidenti stradali non si contano più.

Esiste un progetto di rotatoria per questo incrocio, e l’ultima notizia risale al 2018: è stata presentata una istanza per partecipato a un bando del Ministero del’Interno, che ha lo scopo di finanziare la costruzione o il rifacimento di opere pubbliche ed edifici per migliorare le condizioni di sicurezza. Il progetto della rotatoria, che è esecutivo, prevede una spesa di 560 mila euro. Ma, al momento, non ci sono novità sulla vicenda.

Adesso la Commissione straordinaria che regge l’ente municipale, alla luce dell’intensificarsi di incidenti, soprattutto nel periodo estivo, ha deciso di intervenire prevedendo l’installazione di un impianto semaforico che costerà 65 mila euro. Progettista e direttore dei lavori sarà il geometra Michele Schembri.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo