Pachino, Innovazione digitale, sport e  parchi, M5S: “Il Comune partecipi ai bandi”

Due istanze presentate da Fortuna, Lupo e Scerra

Scerra e Fortuna

Un comune più moderno e il parco urbano finalmente fruibile”. Questo l’appello lanciato dal meetup cittadino del Movimento 5 Stelle. Martedì i rappresentanti locali pentastellati, Fabio Fortuna e Ruggero Lupo, assieme al deputato nazionale Filippo Scerra, hanno presentato al Comune due istanze per segnalare due avvisi pubblici e chiedere alla commissione straordinaria che regge l’ente municipale di partecipare.

Il primo avviso riguarda l’assegnazione dei fondi ai Comuni Italiani per l’innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione e mirano a rendere accessibili i servizi attraverso il sistema SPID, portare a completamento il processo di migrazione dei servizi di incasso verso la piattaforma pagoPA, rendere fruibili ai cittadini i servizi digitali tramite l’App IO.

Il secondo è un avviso riservato a “Sport e Parchi” e l’obiettivo è la promozione di nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che attraverso le associazioni e società sportive dilettantistiche operanti sul territorio, e la realizzazione di sinergie di scopo tra le stesse associazioni e i Comuni – che vadano oltre il periodo di emergenza – per l’utilizzo di aree verdi comunali. Sono previste due linee di intervento: una per l’installazione di nuove aree attrezzate e riqualificazione di aree attrezzate esistenti, in cofinanziamento con i Comuni. L’altra, creazione nei parchi cittadini di aree non attrezzate, ovvero le “isole di sport” messe a disposizione dai Comuni e gestite dalle associazioni.

Il M5S a Pachino – ha dichiarato il portavoce cittadino, Ruggero Lupo – continua a proporre soluzioni concrete corredate sempre di coperture finanziarie”. Per Fabio Fortuna il “primo bando servirà per redente più semplice, accessibile e moderna la macchina amministrativa comunale – ha dichiarato Fortuna – l’altro per rendere finalmente fruibile e vivibile il parco cittadino urbano, un’area che tutta la cittadinanza attende da anni”.

Sebastiano Diamante


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo