Pachino, la biblioteca comunale sarà trasferita nel plesso “Sgroi” di via Mascagni

Saranno spostati anche gli uffici Pubblica istruzione, Sport, Turismo, Spettacolo e Beni culturali

La biblioteca comunale in via Matteotti

La biblioteca comunale e tutti gli uffici di via Matteotti saranno spostati nel plesso comunale “Carmelo Sgroi” di via Matteotti. È stato già disposto il trasloco, che costerà 14 mila euro, e tra non molto gli Pubblica istruzione, Sport, Turismo, Spettacolo e Beni culturali andranno a fine al piano terra della vecchia struttura di proprietà comunale in via Mascagni, che già ospita al primo piano Tributi, Commercio, Sportello unico per le attività produttive, Idrico e fognario ed Ecologia. La struttura di via Matteotti è l’ultima sede che il Comune di Pachino aveva in affitto, e dal 2010 ad oggi ha ospitato svariati uffici comunali. Ma già dallo scorso agosto la Commissione straordinaria aveva comunicato ai proprietari la disdetta del contratto, prevista per dicembre 2019.

Sino a pochi anni fa i plessi del comune di Pachino erano più di 10, di cui gran parte di proprietà privata e dunque in affitto. Poi è stato avviato un processo di razionalizzazione delle spese, ed è anche stato acquistato l’immobile ex “Standa” di via Unità, e preso in affitto quello di via Matteotti che ospitava la vecchia stazione dei carabinieri,  per cui sono stati disdetti gli affitti di viale Aldo Moro, via Buonarroti, via Tasca, via Unità e via Anita è chiuso da anni poiché in pessime condizioni.

E la biblioteca comunale intitolata al sommo poeta Dante Alighieri ha “viaggiato” parecchio in giro per la città, seguendo i vari affitti. Negli anni ’80 si trovava in via Cavour, in un vecchio palazzo ad un isolato dal palazzo comunale centrale di via XXV Luglio. Successivamente è finita in via Libertà, per poi essere collocata negli scantinati del palazzo di via Matteotti. E dal 2020 sarà ospitata dalla vecchia scuola “Sgroi” in via Mascagni. E nemmeno questa potrebbe essere la destinazione definitiva, perché da anni esiste un progetto nei cassetti dell’ufficio tecnico comunale per la riqualificazione dell’immobile comunale di via Rattazzi per destinarlo proprio a biblioteca comunale. 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo