Pachino, ruba carburante da un camion in sosta: arrestato dai Carabinieri

È stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare, nel corso della quale è stato trovato in possesso di oltre 100 litri di gasolio, di 10 taniche vuote ed altro materiale di dubbia provenienza

Nel corso della nottata i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto hanno tratto in arresto Sebastiano Lorefice, classe 1977, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

Impegnati in servizio di controllo del territorio, i Militari dell’Arma hanno notato Lorefice in atteggiamento sospetto vicino ad un camion in sosta, resisi conto che lo stesso ne stava asportando il carburante dal serbatoio, quindi, bloccato al fine di accertare cosa stesse facendo, è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare, nel corso della quale è stato trovato in possesso di oltre 100 litri di gasolio, di 10 taniche vuote ed altro materiale di dubbia provenienza, che comunque non riusciva a giustificare.

Pertanto, accompagnato in caserma, il Lorefice è stato dichiarato in stato di arresto e, espletate le formalità di rito, portato nella propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

I Carabinieri continueranno a prestare la massima al territorio di competenza, organizzando periodicamente analoghi servizi preventivi e repressivi su tutto il territorio al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una più concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo