In tendenza

Pachino, varata la nuova giunta comunale: il sindaco tiene per sé Bilancio e Finanze

Confermati Alfredo Spiraglia, Martina Giuliano, Laura Buggea, Sebastiano Mandalà e Roberto Arangio

Il sindaco Carmela Petralito vara la nuova giunta: gli assessori saranno Alfredo Spiraglia, Martina Giuliano, Laura Buggea, Sebastiano Mandalà e Roberto Arangio. La maggioranza ha scelto e i partiti hanno trovato l’accordo sulla distribuzione delle deleghe. Così ieri sera il primo cittadino ha firmato l’atto ufficiale distribuendo le rubriche e tenendo per se alcune tra le più “spinose”: Bilancio, Finanze e Personale, oltre a Salute e Patrimonio.

Alfredo Spiraglia (#diventerà Bellissima) sarà il vicesindaco e assessore a Ecologia, Pianificazione e sviluppo del territorio, Ambiente, Politiche dell’Unione Europea, Rete idrica e fognaria e Agenda digitale. Spiraglia e il movimento del presidente della Regione, Nello Musumeci, perdono il braccio di ferro con Arangio e Fratelli d’Italia per l’Urbanistica, che va all’esponente del partito della Meloni assieme a Lavori pubblici, Comunicazione e Spettacolo.

Martina Giuliano (#diventerà Bellissima) guiderà Affari generali, Trasparenza e legalità, Pari opportunità, Associazionismo e volontariato, Polizia municipale, Tributi e Servizi cimiteriali. Per Laura Buggea “Cambiamenti” Welfare sociale, Protezione civile, Mobilità, Verde pubblico, Gestione Sportello unico per l’edilizia, Demanio, Rapporti col consiglio comunale e Politiche per la tutale e la difesa degli animali.

Sebastiano Mandalà (Fratelli d’Italia), già assessore con Sebastiano Barone e Paolo Bonaiuto, guiderà Beni ed Attività culturali, Politiche giovanili e del lavoro, Pubblica istruzione, Edilizia Scolastica, Turismo, Sport e Impianti sportivi, Attività produttive (Agricoltura e Pesca).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo