Pachino, vìola la sorveglianza speciale: denunciato

L'uomo è stato anche denunciato per il reato di porto abusivo di armi, in quanto trovato in possesso di un coltello a scatto

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pachino, hanno denunciato A.L. ( classe 1980), domiciliato a Pachino, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, per violazioni alla suddetta misura e per il reato di porto abusivo di armi, in quanto trovato in possesso di un coltello a scatto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo