Portopalo, 7 persone rientrate in paese si trovano in quarantena fiduciaria

Sono le segnalazioni fatte al servizio di epidemiologia dai medici di base portopalesi

I controlli all'ingresso del paese

Sono 7 i casi di persone in quarantena fiduciaria domiciliare in paese. A confermarlo è il sindaco, Gaetano Montoneri. “Si tratta di persone rientrate – ha dichiarato il primo cittadino – ed non è stato nemmeno necessario richiedere i tamponi, poiché stanno tutti bene nelle rporprie abitazioni. Ad oggi confermo che a Portopalo non c’è alcun caso di tamponi positivi”.

Le sette persone sono rientrate da altre parti d’Italia e sono state segnalate dai medici di base al servizio epidemiologia dell’Azienda sanitaria provinciale di contrada Cozzi a Pachino.

Stiamo continuando imperterriti – ha continua Montoneri – nelle operazioni di sostegno e supporto alla popolazione. Ma il mio invito è sempre quello di restare a casa, perché è la precauzione più efficace per se e per gli altri”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo