In tendenza

Portopalo comune virtuoso nella raccolta rifiuti: assegnato un contributo di 28 mila euro

Il paese marinaro nel 2019 ha superato il 65 per cento di differenziata

Portopalo è uno dei 134 comuni ricicloni della Sicilia. A stabilirlo la Regione, che ha assegnato un contributo agli enti locali che nel corso del 2019 hanno superato il 65 per cento della raccolta differenziata. Un elenco predisposto dal dipartimento dell’Acqua e dei rifiuti e validato dall’Arpa Sicilia, in cui rientra anche il paese marinaro che ha ottenuto una somma di 28 mila euro.

Il numero dei comuni virtuosi è cresciuto quasi del doppio rispetto al 2018, quando erano 79, e nel 2017 erano appena 31. In provincia di Siracusa sono 6: Buccheri, Buscemi, Ferla, Portopalo di Capo Passero, Solarino e Sortino.

Un risultato che ci riempie di orgoglio – hanno dichiarato i consiglieri comunali Corrado Lentinello (ex assessore all’Ecologia) e Rachele Rocca – perché frutto del durissimo e rivoluzionario lavoro che abbiamo fatto sui rifiuti”.

I due consiglieri di “Insieme” hanno lanciato anche una proposta all’amministrazione su come spendere i soldi del contributo: l’acquisto  di mastelli per la raccolta differenziata, cestini per le deiezioni canine, la realizzazione di un’isola ecologica e il canile. “Sono tutte prioritarie – hanno continuato i due consiglieri – scegliete il meglio che potete”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo