Portopalo, la Madonna di Loreto fa tappa alla stazione meteo dell’Aeronautica

Presenti le autorità militari e l’amministrazione comunale

E’ giunta sino alla stazione meteo dell’Aeronautica di Portopalo il viaggio della Madonna di Loreto, una delle iniziative organizzate per l’anno giubilare concesso da Papa Francesco nel centenario della proclamazione della Beata Vergine di Loreto, “Patrona degli Aeronauti”.

Stamattina il simulacro è giunto nella caserma di Cozzo Spadaro, che ospita anche la Marina militare, in cui erano presenti i militari di aeronautica e marina, gli assessori comunali Corrado Lentinello, Rachele Rocca e Giuseppina Caschetto, don Gianluca Manenti, parroco della chiesa di San Gaetano e don Angelo Giurdanella, vicario del vescovo di Noto, monsignor Antonio Staglianò. Dopo la cerimonia il simulacro è stato trasportato nella chiesa di San Gaetano, in cui si è celebrata la messa.

La visita odierna rientra nelle iniziative a livello locale, che l’Aeronautica Militare ha previsto, ovvero un percorso itinerante dell’effigie sacra della Madonna di Loreto in visita presso tutti i reparti della Forza armata presenti sul territorio provinciale. Lunedì scorso, la statua della Madonna di Loreto ha fatto tappa alla 137esima Squadriglia radar remota di Mezzo Gregori, a Testa dell’acqua a Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo