Portopalo, pedalò distrutto dalle fiamme

Si tratterebbe di un atto di natura dolosa

Un pedalò è stato integralmente distrutto dalle fiamme la scorsa notte. È accaduto nella spiaggia di contrada Scalo Mandrie, poche ore prima dell’alba. Il pedalò è di proprietà di un commerciante che noleggia sdraio, ombrelloni e natanti per la balneazione. Non è escluso che si tratti di un atto di natura dolosa, poiché il natante si trovava a riva e non è dotato dimoianti elettrici che avrebbero potuto causare un cortocircuito.

Al momento, comunque, non si conoscono le cause del rogo che è stato notato alle prime luci dell’alba e in pochi minuti ha integralmente divorato il pedalò. Sulla vicenda cercheranno di fare luce le forze dell’ordine. 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo