In tendenza

Portopalo, tutto pronto per il premio Più a sud di Tunisi

La XV edizione partirà stasera per concludersi domenica con la cerimonia di premiazione nel piazzale della Chiesa Madre di via Isonzo

Tonino Raffa

Giornalismo, letteratura, saggistica, cinema e musica d’autore. Partirà stasera la XV edizione del Premio nazionale “Più a sud di Tunisi” nello scenario del piazzale esterno della Chiesa Madre di via Isonzo.

Tra i vincitori di quest’anno spicca il nome di Tonino Raffa, storico radiocronista di “Tutto il calcio minuto per minuto”,  che verrà insignito del “Premio alla carriera”.

Leonardo Lodato verrà premiato nella categoria “Musica e Libri” per “Cielo, la mia musica!” E nella categoria “Giornalismo” il riconoscimento andrà a Lucia Basso, inviata della TgR Rai Sicilia. Allo scrittore Angelo Orlando Meloni il premio “Calcio e Narrativa” per il libro “Santi poeti e commissari tecnici” e il premio “Saggistica” va al giornalista Aldo Mantineo per “Fakecrazia. L’Informazione e le sfide del coronavirus”. Tra i “Frammenti Letterari” riconoscimento al gruppo di giornalisti autori della raccolta “Serafiche frequenze”, mentre a Tony Cercola (collaboratore anche di Pino Daniele) e a Sergio Pennavaria i riconoscimenti per la musica d’autore. Menzioni speciali al musicista Vincenzo Partexano, al giovane karateka Giorgio Torrisi e all’attrice Gisella Calì (Teatro), regista dello spettacolo “Colapesce, la leggenda sull’isola”, messo in scena questa estate all’Isola di Capo Passero (Portopalo).

Premi speciali al documentarista Dino Oliva e al disegnatore Antonio Zuccarello. Riconoscimento alla memoria per Giuseppe Saraceno, testimone oculare nel 1953 della lacrimazione della Madonnina di Siracusa.

Stasera alle 21 è in programma il concerto tributo “Amarcord Federico Fellini”, con Salvino Strano al pianoforte. Interverrà anche il critico cinematografico Renato Scatà. In repertorio musiche di Rota, Piovani e Bacalov. Nella stessa serata spazio anche al calcio raccontato in chiave letteraria, con una serata ricordo del Mondiale di Italia 90 e interventi di Tonino Raffa e Massimiliano Castellani. Sabato alle 22 serata d’autore a cura di Ugo Mazzei che duetterà con Cercola e Pennavaria. La cerimonia di consegna dei riconoscimenti è in programma all’aperto nel piazzale esterno della Chiesa Madre di Portopalo (via Isonzo) domenica 23 agosto 2020 dalle ore 20.30.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo