Portopalo, una statua in marmo per ricordare don Palacino

E’ morto nel 2017 a 82 anni

Don Palacino

Una statua in marmo per ricordare don Calogero Palacino, parroco salesiano che ha scritto la storia della comunità religiosa del paese marinaro. A deciderne la realizzazione è stata l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco, Gaetano Montoneri, con l’obiettivo di “un prete vulcanico – come si legge nella delibera – animato da un grande amore verso questo territorio spinto dall’attaccamento alla comunità locale che in larga parte gli ha manifestato affetto e simpatia”.

Don Palacino si è spento il 2 dicembre 2017 a 81 anni a Modica. Originario di Raddusa, in provincia di Catania, nel 1996 aveva lasciato la congregazione salesiana di Modica per giungere a Portopalo, paese marinaro in cui rimarrà per un ventennio diventandone la guida spirituale. Nel paese marinaro è stato parroco  della chiesa di San Gaetano e ha fondato l’oratorio “Don Bosco”. Poi è tornato a Modica, dopo un breve incarico a Testa dell’Acqua, a Noto e a Quartarella, sempre nel modicano.

La statua sarà collocata nell’isolato della chiesa di San Gaetano, tra le vie Lucio Tasca e Vittorio Emanuele.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo