Razzi di segnalazione dal mare, la guardia costiera di Portopalo salva tre diportisti

Erano a bordo di un natante in avaria a 4 miglia dalla costa

Il momento della segnalazione con i razzi rossi

Erano a bordo di una imbarcazione in avaria e, rimasti alla deriva a largo dell’isola di Vendicari, hanno chiesto aiuto lanciando i razzi rossi di sos. Tre diportisti sono stati salvati ieri sera dalla Capitaneria di porto di Portopalo.

Le attività di ricerca dei 3, che si trovavano a bordo di un natante di 6 metri, sono iniziate ieri dopo le 19, a seguito di una chiamata alla sala operativa della guardia costiera di Siracusa, in cui venivano segnalati in mare i razzi rossi di sos a largo dello specchio acqueo della riserva di Vendicari. Prima è stato messo in allerta un peschereccio che transitava in zona e sul posto si è fiondata la motovedetta Cp 763 di Portopalo, che ha raggiunto i 3 naufraghi a 4 miglia dalla costa in evidente difficoltà, con l’imbarcazione che era stata ancorata per evitare di essere trascinata dalle correnti, molto forti in quella zona. I tre avevano avuto un’avaria ai motori dell’unità noleggiata in un circolo locale.

I tre diportisti sono stati fatti trasbordare sulla motovedetta e condotti al porto di Portopalo, dove è stato accertato il buono stato di salute di tutti. L’imbarcazione in avaria è stata recuperata dal titolare del circolo e messa in sicurezza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo